Bale Real Madrid
Segna ma non festeggia. Bale contro lo spogliatoio Real

Se pochi giorni fa vi avevamo dato la notizia del Rinnovo di Modric fino al 2021 giungono ora cattivi segnali da Madrid per quanto riguarda il gallese Gareth Bale.

Il giocatore infatti, al minuto 23 della ripresa ha calciato e segnato il rigore che ha permesso ai Blancos di avere la meglio sul Levante ma ciò che ha destato scalpore è stato il gesto di allontanamento che lo stesso ha rivolto al compagno Lucas Vazquez avvicinatosi per festeggiarlo. Il gallese ha poi continuato rifiutando le strette di mano degli altri compagni ad eccezione di quella di Modric che sembra l’unico al momento considerato come amico.

Ovviamente il tutto non è passato inosservato e mette a rischio il futuro di Bale al Real. E’ noto infatti come tra il giocatore e l’allenatore Solari il rapporto non sia idilliaco e le tre panchine consecutive nelle ultime partite di campionato ne sono la dimostrazione. A ciò deve aggiungersi il mancato adattamento alla Spagna ed allo spogliatoio che in più occasioni non gli ha risparmiato critiche e frecciatine più o meno velate.

Detto che a giugno le parti decideranno il da farsi, resta da vedere chi può essere in grado di accollarsi i costi decisamente alti del giocatore. Bale ha ancora diversi estimatori specie in Premier League, con Manchester United e Chelsea su tutti, anche se i Blues in questo momento rischiano seriamente il blocco del mercato. La scelta rimane quindi assai ristretta salvo che il club pur di non perdere del tutto il capitale non decida di svalutare il costo del cartellino e lo stesso giocatore pur di lasciare Madrid non decida di rinunciare a gran parte del suo stipendio. Uno scenario piuttosto improbabile ma comunque ancora tutti in divenire.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.