Bonucci Juve
Bonucci torna alla Juve ?

Sono ormai due settimane che la Juventus ha sbaragliato la concorrenza non solo italiana per quanto riguarda il premio “Regina del mercato” chiudendo quella che a detta di molti è l’operazione del secolo, ovvero CR7 in bianconero.

Quando pensavamo che i pluri Campioni d’Italia si stessero concentrando sul nuovo centrocampista di qualità da regalare ad Allegri, e mentre eravamo distratti dal cambio di proprietà del Milan, dal terzino dell’Inter e dai nuovi acquisti della Lazio, ecco che come un fulmine a ciel sereno arriva la notizia che proprio non ti aspetti : Bonucci vuole tornare alla Juve !

In realtà, che il difensore della nazionale dovesse o volesse lasciare il Milan era argomento già abbastanza noto : prima i dubbi riguardo all’esclusione dall’Europa, poi la chiamata dell’amico Buffon da Parigi, erano indizi che facevano presagire che qualcosa poteva muoversi. Ma mai ci saremmo aspettati il desiderio del buon Leo di tornare alla Juventus. Quella Juventus lasciata la scorsa estate per dissidi, si dice, con società e allenatore, per “andare a spostare gli equilibri” da capitano rossonero, con tanto di gol allo Stadium e classica esultanza dello “sciacquatevi la bocca” che ha incendiato del tutto il già infastidito tifo bianconero che oggi per la maggior parte si oppone al ritorno del figliol prodigo.

Detto che ognuno è sempre libero di cambiare idea e che nelle dinamiche tra giocatori e squadre tutto può cambiare all’improvviso, e posto che chiunque può farsi la propria idea sul “Bonucci uomo e calciatore” ma non sta a noi esporla in questa sede, la vera notizia è però un’altra, ovvero che pare proprio che la Juventus voglia accontentare Bonucci !

Che il trasferimento vada in porto o meno non ci è dato sapere, quel che è certo è che le trattative sono in corso tra smentite vere o solamente di facciata. Ma non solo, perchè il tutto vede coinvolti anche altri due giocatori : Caldara e soprattutto nientemeno che Gonzalo Higuain !

Il Milan infatti lasciando partire Bonucci avrebbe bisogno di un difensore di qualità per rimpiazzarlo, e sempre i rossoneri sono alla ricerca di una punta molto forte e che serva anche come “biglietto da visita” della nuova proprietà, e proprio El Pipita, insieme all’ex bianconero Morata, sono i candidati principali.

Quindi perchè non unire tutte queste necessità in una sola trattativa e sistemare così le cose ? Possibile, ma al momento non semplice. Prima di tutto perchè le valutazioni che le società fanno dei propri giocatori sono differenti, ed in seconda battuta, perchè Higuain è tentato di raggiungere il suo ex maestro Sarri al Chelsea e sarebbe oltretutto stanco dell’Italia. Il Milan poi avrebbe chiesto come condicio sine qua non l’inserimento di Caldara nella trattativa, ma la Juve non è poi così convinta di privarsi del talentuoso giovane per il quale tra l’altro ha già ricevuto offerte di oltre 30 milioni dall’estero, e che dovrebbe poi in ogni caso rimpiazzare, data per scontata la partenza di Rugani verso Londra.

Ma andiamo oltre le dinamiche di mercato e ipotizziamo un ritorno di Bonucci alla Juve. Chi ci guadagnerebbe in realtà ? E’ un affare per la Juve o un passo indietro ? E il Milan quanto ha da perdere da questa cessione ?

Andiamo per punti : anzitutto, dal punto di vista tecnico, Leonardo Bonucci non si discute. Fino ad un’estate fa era considerato unanimemente tra i primi 3 difensori al mondo, e non sarà certo una stagione sottotono peraltro in una squadre che per tutto l’anno ha faticato a trovare una sua identità a sminuirne il valore, sebbene l’età anagrafica sia aumentata.

Caldara però è probabilmente l’unico difensore italiano che in prospettiva può raggiungere, ed anche in breve tempo, i livelli di Bonucci. L’ha dimostrato in due stagioni da leader all’Atalanta. E poi perchè privarsi di un classe ’94 per un classe ’87 ? Semplice, perchè la Juventus vuole vincere in Europa, e vuole farlo subito, quindi servono giocatori pronti e con mentalità vincente, cosa che purtroppo al momento Caldara non è.

Inoltre, a livello economico, non dimentichiamoci che l’anno scorso Bonucci se ne andò facendo incassare alla Juve all’incirca 35 milioni di euro; quest’anno tornerebbe in un ipotetico scambio alla pari, ma in concreto quindi è come se l’affare a conti fatte fosse Bonucci più 33 milioni alla Juve per Caldara. Ecco che quindi dal punto di vista di conti e bilanci, la Juventus in ogni caso farebbe un affare, e tutto sommato lo farebbe anche il Milan, che in tempi di fair play finanziario e limitazioni, si sgraverebbe di un ingaggio pesante sostituendo il giocatore con la migliore alternativa a livello tecnico reperibile sul mercato.

Ecco perchè l’affare a nostro avviso si farà, i tifosi (e forse anche lo stesso Caldara) storceranno il naso ma alla fine tutti saranno felici e contenti. I Migliori Siti Scommesse hanno già rimosso le quote, altro segno tangibile di come stanno le cose, e salvo colpi di scena, come sempre la volontà dei giocatori avrà la meglio sui desideri di allenatori, sostenitori ed addetti ai lavori, che mai fino a una settimana fa avrebbero immaginato scenari simili.

Higuain a nostro avviso è un discorso a parte : è ovvio che lascerà la Juve, ma non è così scontato che vada al Milan. La tentazione Chelsea è molto forte, anche per diverse prospettive di ingaggio, anche se a livello caratteriale, sicuramente il bomber argentino starà pensando ai rossoneri, anche solo per “vendetta” nei confronti di una squadra a cui ha dato tanto, ma che l’ha scaricato come il peggior dilettante abbagliata dall’arrivo del portoghese di Madeira.

Anche in questo caso, Snai, che quotava a 2.00 un possibile trasferimento di Higuain, ha cancellato le quote antepost per la scommessa “cambia Squadra si/no”.

Quel che è certo è che sono ore caldissime e la trattativa prosegue. Come finirà lo sapremo a breve, ma ancora una volta la Juventus si dimostra la protagonista indiscussa di questo folle calciomercato.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.