Clicky

giovedì,15 novembre,2018

I Migliori Bookmaker Per lo Streaming Legale delle Partite

Una della principali passioni degli scommettitori italiani ma non solo, è certamente quella di seguire in diretta i principali eventi sportivi. Oggigiorno purtroppo però è sempre più costoso seguire tutte le partite da casa dalla propria tv. Grazie ai Bookmaker però, abbiamo la fantastica opportunità di poter seguire in diretta streaming numerosi eventi sportivi. Vediamo quindi quali sono i migliori bookmaker per lo streaming delle partite e come fare per sfruttare questo eccezionale servizio :

BOOKMAKEREVENTI PRINCIPALICONDIZIONIWEB
Serie A, Premier League, La Liga, Bundesliga, Champions League, Europa League, Tennis, Basket, Baseball, Snooker, BadmintonConto bwin con saldo attivo (escluso il denaro derivante da bonus) oppure che abbiano effettuato una scommessa nelle ultime 24 ore.
Serie A, Lega Pro, Liga, Ligue 1, Campionati Europei, Eurolega, NBA, Tennis, RugbyAvere un Conto Attivo
Liga, Ligue 1, Liga Portoghese, Bundesliga, MLS, Amichevoli, Tennis, BasketAvere almeno €10 nel tuo conto gioco o aver effettuato una scommessa nelle ultime 24 ore.
Liga, la FA Cup, campionato russo, il campionato argentino, Super League cinese, NBL, TennisAvere un conto attivo. Solo le dirette delle corse ippiche a pagamento.
Ligue 1, Ligue 2, Eredivisie, Championship, MLS, Copa Libertadores, Tennis, Volley, Basket, EurolegaEssere Registrati ed avere un conto attivo
Ligue 1, Eredivisie, Liga, Fa Cup, Championship, Amichevoli Internazionali, NBA, Eurolega, Masters 1000,Avere un conto attivo oppure avere effettuato una scommessa nelle ultime 24 ore
Eredivisie, Ligue 1, Copa Libertadores, MLS, Asian Champions League, NBA, Liga ACB, TennisAvere un conto attivo
Serie C, Calcio Internazionale, Tennis, Volley, Hockey Ghiaccio, Pallamano, Baseball, CricketAvere un conto Attivo
Serie C, Campionati europei minori, Campionati asiatici, NBA, Tornei ITF, RugbyAvere un conto attivo

Come guardare le partite gratis con i bookmaker

Come potete vedere dalla nostra tabella, sono davvero numerosi gli eventi che possiamo seguire in modo completamente gratuito grazie ai migliori bookmaker aams presenti sul mercato italiano.

A seconda del palinsesto di ognuno possiamo vedere le partite di Serie A, Liga, Ligue 1, Bundesliga, Champions League, Europa League, MLS, Asian Champions League, e tante amichevoli internazionali di club e delle nazionali. Non mancano certo anche gli altri sport, a partire dal tennis, con tutti i tornei maggiori e minori, per poi passare al Basket NBA ma anche all’Eurolega ed ai principali campionati nazionali, agli sport americani come Hockey e Baseball ed a sport poco nostrani come per esempio il Badminton.

Le condizioni di utilizzo poi sono il vero vantaggio offerto dai siti scommesse. Nella maggior parte dei casi infatti, è sufficiente :

  • Registrarsi al nostro bookmaker preferito
  • Aprire un conto
  • Mantenere il conto attivo (ovvero con un saldo minimo positivo)
  • (in alternativa aver scommesso nelle ultime 24 ore)

Se confrontiamo i costi irrisori proposti dai bookmaker a confronto con i principali abbonamenti delle pay tv come per esempio Sky, Mediaset, Eurosport o Dazn, ci rendiamo subito conto che il vantaggio economico non è indifferente.

Quali sono i problemi che posso incontrare ?

Per quanto riguarda l’aspetto giuridico della questione, ovviamente stiamo parlando di streaming legale degli eventi, regolamentato e garantito dalla licenza AAMS dei nostri bookmaker. Quindi non siete di fronte a nessun sito pirata e non state violando nessun diritto. In più, comunque in un certo qual modo state “pagando” il servizio che vi viene offerto tramite l’iscrizione al sito scommesse per vedere le partite. Quindi state molto più che tranquilli.

Gli unici problemi che possono sorgere sono quelli relativi alla connessione ed alla velocità del segnale. Partiamo con il dire che ormai la maggior parte delle connessioni raggiunge velocità tali da consentire una serena visione. Può succedere però che per particolari eventi, il numero di connessioni sia talmente elevato da poter creare qualche minimo problema, ma stiamo davvero parlando di casi eccezionali.

Teniamo poi conto che, rispetto al tradizionale segnale trasmesso via satellite, le trasmissioni via internet hanno un leggero ritardo rispetto all’evento reale, che però rispetto al passato è ormai decisamente ridotto e si assesta nella peggiore delle ipotesi a non più di 10 secondi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi