Alcuni grandi colpi di mercato sono già stati realizzati. Altri ne arriveranno. Ma chi, per il momento, ha fatto peggio?

Difficile dirlo, anche perché a un mese dalla fine del calciomercato molto è destinato a cambiare. Chi si è mosso relativamente con prudenza è il Brescia, con il presidente Cellino che è però pronto a concludere la rosa con qualche ottimo tassello. Al risparmio è sembrato essere anche il mercato del Lecce, che ha fatto incetta di svincolati, ma non ha disdegnato qualche pedina ben mirata.

E tra i big? Secondo voi chi è stato troppo prudente?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.