La Juventus saluta, ancora una volta, l’appuntamento con la vittoria della Champions League. I bianconeri sono infatti stati eliminati dall’Ajax, autore di una gara convincente, resa straordinaria da un secondo tempo ad altissimi livelli.

Il 2-1 con il quale gli uomini di Allegri sono stati sconfitti induce pertanto la Juventus ad abbandonare la competizione ai quarti di finale, dopo l’1-1 dell’andata ad Amsterdam. Alla rete di Cristiano Ronaldo, che sembrava aver aperto le porte a un percorso più in discesa, hanno infatti fatto seguito quelle di Van de Beek e De Ligt.

Contemporaneamente, il Barcellona si è sbarazzato senza tanti patemi del Manchester United: i blaugrana si sono imposti per 3-0 grazie alle reti di Messi (2) e di Coutinho, mentre all’andata, in terra inglese, i catalani avevano vinto per 1-0.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.