Pronostico Conference League: Vitesse-Roma (andata ottavi di finale)

Turno di andata degli ottavi di finale di Conference League, ed ecco di seguito il pronostico della sfida tra Vitesse e Roma. La partita si giocherà giovedì 10 marzo, alle ore 18.45.

VITESSE-ROMA: IL PRONOSTICO

I giallorossi guidati da Josè Mourinho proveranno a proseguire il momento positivo anche in ambito internazionale. Se in Serie A il buon ruolino di marcia delle ultime settimane può far ancora sperare in un’ipotetica qualificazione in Champions, in Conference League è d’obbligo pensare ad arrivare il più lontano possibile. Sfida in terra olandese, in questo primo impegno da dentro o fuori, con il Vitesse nel ruolo di outsider. Entrambe le formazioni hanno ben figurato nei rispettivi gironi eliminatori, passando il turno in maniera brillante. Statistiche alla mano, è lecito aspettarsi un incontro con molte occasioni da rete e difese non propriamente blindate. I valori in campo, almeno sulla carta, propendono verso la Roma, anche se difficilmente assisteremo a un incontro a senso unico.

PROBABILI FORMAZIONI

VITESSE (3-5-2): Houwen; Oroz, Doekhi, Rasmussen; Trondstad, Dasa, Bero, Domgjoni, Wittek; Frederiksen, Openda. All. Letsch.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Mkhitaryan, Zalewski; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho.

SCHEDINA

ESITO FINALE 1×2: 2 (1.8 betfair)

RISULTATO ESATTO: 1-3 (12.0 betfair)

GOL/NOGOL: gol (1.6 betfair)

UNDER/OVER: 2.5 over (1.68 betfair)