Colombia e Costa d’Avorio è la prima partita della seconda giornata del gruppo C di Brasile 2014.

Si gioca Giovedi 19 Giugno alle 18 a Brasilia.

Le Due squadre sono a punteggio pieno, la Colombia ha battuto per 3 a 0 la Grecia, mentre la Costa d’Avorio ha rimontato nel secondo tempo il Giappone per 2 a 1.

Quote e pronostico Colombia vs Costa D’Avorio

Fin qui le seconde giornate di Brasile 2014 hanno fatto registrare dei pareggi inattesi. Come per il gruppo del Brasile, in cui si affrontavano le 2 squadre a punteggio pieno anche questa sfida parte in sostanziale equilibrio.

Di sicuro ci saranno dei gol, quindi possiamo giocare i 5 euro di bonus di Eurobet sul goal di entrambe le squadre che viene pagato a 1.72.

Per sbancare lanciamoci in un risultato esatto con 4 gol, pareggio per 2 – 2 pagato a 13.00 da Eurobet

Avendo già giocato e vinto contro Grecia e Giappone, le due squadre si giocano il passaggio del turno come prima classificata. Se una delle due dovesse risultare vincente, infatti, la terza sfida potrebbe essere influente solo dal punto di vista della differenza reti.

Sia la Colombia che la Costa d’Avorio sono due squadre che all’esordio hanno dimostrato forza fisica e velocità.
La Colombia è apparsa molto più solida ed organizzata, contro gli africani sembrerebbe quindi in vantaggio. Gli uomini di Josè Pakerman non ha subito gol e hanno dumostrato contro la Grecia di saper tenere bene il campo ed amministrare il risultato per tutto l’incontro.

Ultime sulla Colombia.
Anche senza Falcao la Colombia si è dimostrata tra le squadre sud americane più solide dopo il Brasile. La Grecia è stata affondata con 3 reti di Armero, Gutierrez e Rodriguez e già dopo 5 minuti i colombiani hanno imposto il loro ritmo in campo. Contro la Costa d’Avorio dovrebbe essere confermata la stessa formazione che ha vinto la prima gara, con Guarin che partirà dalla panchina e Ibarbo confermato in attacco.

Ultime sulla Costa d’Avorio.
Come da previsioni prima del mondiale la Costa d’Avorio si è mostrata all’esordio contro il Giappone una buona squadra trascinata soprattutto da Gervinho e Drogba, anche se quest’ultimo è apparso leggermente sottotono. La squadra di Lamouchi ha come obiettivo minimo la vittoria del girone ma la Colombia potrebbe risultare una squadra molto più difficile da affrontare di quanto ipotizzato prima del mondiale.

Per quanto riguarda la formazione 4-3-3 confermato con Kalou e Drogba in avanti.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.