Euro 2016 perde diversi campioni per infortnuio

Quando mancano meno di 30 giorni all’inizio degli Europei di calcio Euro 2016 in Francia, le nazionali più importanti devono fare i conti con diversi infortuni. Euro 2016 perde quindi, sin dalla vigilia, alcuni dei campioni più importanti nelle nazionali più titolate d’Europa.

Dopo l’ultimo infortunio in ordine di tempo che ha colpito il nazionale inglese Welbeck, in forza all’Arsenale, le defezioni sono molte anche in casa azzurra. Partendo dalla nazionale maggiore, infatti, Conte dovrà rinunciare a Marchisio e Verratti, infortunio al ginocchio per il centrocampista della Juventus e intervento per pubalgia del centrocampista del Paris Saint Germain.

Restando a centrocampo sono diversi anche i problemi per i campioni del mondo della Germania che ad Euro 2016 non potranno disporre di Joachim Low e Gundogan. Per la Francia non ci saranno invece Kurt Zouma e Laporte. Infortunio importante, infine, anche per il Belgio che dovrà rinunciare a Vincent Kompany, capitano e leader della difesa del Manchester City, infortunatosi nell’ultima semifinale di Champions League.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Articolo utile? Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *