Juve – Allegri, storia finita: divorzio ufficiale

La Juventus ha ufficialmente comunicato che Massimiliano Allegri non sarà più l’allenatore bianconero a partire dalla prossima stagione. Dopo due giorni di discussioni e di vertice, ecco dunque le parole definitive sul destino del tecnico alla Juventus.

Evidentemente troppe – in attesa di saperne di più dalle voci dei diretti interessati – le divergenze tra il mister e la società sul progetto per il prossimo anno e, ulteriormente, sul contratto in scadenza tra soli 12 mesi.

Ad ogni modo, l’addio sembra esser stato pacifico, e a conferma di ciò sia il presidente che l’allenatore saranno impegnati in una conferenza stampa congiunta fissata per le ore 14 di domani, dove spiegheranno i motivi della scelta. Naturalmente, Allegri rimarrà in panchina fino alla fine della stagione e parteciperà alla festa scudetto. Subito dopo, scatterà la corsa al nuovo allenatore, con l’impressione che qualche nome “caldo” sia già stato contattato…

5/5
SI APPLICANO T&C
5/5
SI APPLICANO T&C
5/5
SI APPLICANO T&C
5/5
SI APPLICANO T&C
5/5
SI APPLICANO T&C