Brescia in Serie A
Il Brescia ha vinto la Serie B 2018/2019

Playoff Serie B 2018/2019

Al termine della stagione regolare è il Lecce la seconda squadra ad ottenere la promozione diretta in Serie A : un vera e propria impresa se si pensa che la squadra di Liverani era una neopromossa dalla Serie C e quindi è riuscita nell’impresa di compiere il doppio salto.

Griglia Playoff Serie B

Sul campionato cadetto si è poi abbattuta la sentenza che ha visto protagonista il Palermo e che ha decretato la retrocessione in Serie C dei rosanero. La classifica quindi è stata stravolta con il Perugia che ha agguantato l’ultima posizione utile per i playoff mentre con una decisione a dir poso clamorosa è stato decisa la cancellazione dei playout e quindi Venezia e Salernitana sono direttamente salve.

Al contempo si è deciso di giocare in ogni caso i playoff rispettando l’originale calendario ed a prescindere da eventuali e certi ricorsi che le squadre coinvolte potranno presentare.

Queste sono quindi le gare ed il calendario dei playoff Serie B 2018/2019 :
Turni preliminari

Venerdì 17 maggio ore 21 – Spezia-Cittadella
Sabato 18 maggio ore 21 – Verona-Perugia

Semifinali di andata

Martedì 21 maggio ore 21 – Spezia/Cittadella – Benevento
Mercoledì 22 maggio ore 21 – Verona/Perugia – Pescara

Semifinali di ritorno

Sabato 25 maggio ore 21 – Benevento – Spezia/Cittadella
Domenica 26 maggio ore 21 – Pescara – Verona/Perugia

Finale di andata (in casa della peggior classificata)

Giovedì 30 maggio

Finale di ritorno (in casa della miglior classificata)

Domenica 2 giugno

Verdetti Serie B

Aggiornamento al 23 Maggio 2019

Promosse in Serie A Brescia e Lecce.

Ai Playoff Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cittadella, Perugia.

Retrocesse in Serie C Carpi, Padova, Foggia e Palermo.

Date Playoff Serie B

I playoff di Serie B inizieranno con il turno preliminare che si gioca in partita unica in casa della meglio classificata nelle date di venerdi 17 maggio e sabato 18 maggio, sempre alle ore 21.00. In caso di parità dopo i 90 minuti regolamentari, sono previsti i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, non si disputano i calci di rigore ma vince la squadra meglio classificata nella stagione regolare.

Le semifinali si giocheranno invece su sfide di andata e ritorno con la seconda gara in casa della squadra meglio classificata al termine della stagione regolare. In questo caso, le date da segnare sul calendario sono il 21-22 Maggio ed il 25-26 Maggio.

La Finale che deciderà la terza squadra ad essere promossa in Serie A invece si disputerà nei giorni del 30 Maggio e 2 Giugno.

Per quanto riguarda i playout invece, tra la quartultima e la quintultima classificata, le gare si giocheranno domenica 19 e 26 Maggio, sempre alle ore 18.00.

La grande novità è l’utilizzo del Var per tutte le partite.

Dove vedere i playoff in tv ?

Le gare di playoff saranno trasmesse da Dazn nella loro totalità. Come annunciato ufficialmente però, alcune gare saranno trasmesse anche dalla Rai tra le quali certamente la finale di ritorno.

L’ultimo turno di Serie B 2018/2019

A 90 minuti dalla fine del campionato di Serie B abbiamo pochi verdetti definitivi e ancora molto da decidere per quanto riguarda la promozione diretta, le squadre ammesse ai playoff, l’ultima squadra che retrocederà direttamente in Serie C e le due che invece dovranno passare dalla forca dei Playout.

Di certo abbiamo solo che il Brescia ha vinto il campionato ed è promossa in Serie A, mentre lasciano la categoria Carpi e Padova.

Approssimativamente verso le ore 17.00 di Sabato 11 Maggio sapremo chi tra Lecce e Palermo raggiungerà le rondinelle in Serie A e chi invece dovrà combattere nei playoff. Al momento i salentini hanno un punto di vantaggio e son padroni del proprio destino ma ospiteranno al Via del Mare uno Spezia che seppur ben posizionato non è ancora matematicamente certo di poter partecipare al post stagione.

Stessa situazione per i rosanero che dovranno vincere e poi sperare in un passo falso dei rivali : avversario del Palermo sarà un Cittadella cui un pareggio potrebbe anche bastare per rientrare tra le prime otto mentre una sconfitta sarebbe probabilmente fatale.

Quello tra Perugia e Cremonese sarà un vero e proprio scontro diretto per poter partecipare agli spareggi per la Serie A : i grigiorossi sono al momento all’ottavo posto e quindi in caso di vittoria sarebbero qualificati. Chi vince si qualifica mentre chi perde è certamente fuori. Alla Cremonese potrebbe andare bene anche un pareggio ma dipenderà molto dagli altri risultati.

Già certe del posto Benevento e Pescara al momento sarebbe fuori il Verona, da molti additata ad inizio stagione come la principale favorita per la vittoria del campionato. I gialloblu dovranno battere un Foggia che è in piena bagarre per evitare retrocessione diretta e playout, compito non affatto facile. Un pareggio non servirebbe molto ad entrambe.

In coda, Padova e Carpi hanno salutato la serie cadetta ma saranno loro malgrado protagoniste anche nell’ultima giornata ospitando rispettivamente Livorno e Venezia che con la vittoria sperano di evitare la retrocessione magari ai danni di una Salernitana in caduta libera che affronterà con l’obbligo di vincere la trasferta di Pescara.

Possibile rinvio dei playoff ?

Negli ultimi giorni tiene banco la questione relativa al Palermo, coinvolto nella lotta per la promozione ma al centro di vicende giudiziarie che potrebbero portare ad una penalizzazione dei rosanero o addirittura alla loro retrocessione. I fatti si riferiscono a presunte irregolarità nei bilanci dal 2014 al 2017 sotto la gestione dell’ormai ex presidente Zamparini.

Il 14 Maggio si terrà la prima udienza del tribunale e nei successivi dieci giorni l’eventuale appello. Chiaro che le vicende del Palermo hanno una certa incidenza sulla classifica ed è per questo che nove società si sono rese firmatarie di una richiesta ufficiale di rinvio di playoff e playout fino a quando la matassa non sarà sbrogliata in maniera definitiva. Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina ed il numero uno della Serie B, Mauro Balata, stanno valutando il da farsi.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.