Il Cigno Nero che non ti aspetti, alla fine, è arrivato: la terza giornata della Liga Spagnola ci offre infatti il clamoroso scivolone del Barcellona, sconfitto per 2-1 in casa contro l’Alaves. Ne consegue che l’unica squadra a punteggio pieno rimane il Real Madrid, forte di 3 vittorie su 3 e, soprattutto, di 10 gol già realizzati, che rendono le merengues la prima squadra ad arrivare in doppia cifra come reti prodotte, insieme al Las Palmas.

Alle spalle del Real Madrid troviamo una coppia a parziale Sorpresa (Siviglia e Sporting Gijon), considerato che Barcellona (6 punti) e Atletico Madrid (5 punti) sono un pò attardate. Ma che cosa ha in serbo per noi scommettitori la quarta giornata della massima competizione di calcio spagnolo?

Cominciamo dalla vetta: il Real Madrid ha la buona occasione di allungare ulteriormente. Prima dovrà sconfiggere l‘Espanyol: un match non certo irresistibile, che ci porta a dare nuova fiducia alla squadra di Zidane. Opportunità di buon riscatto per il Barcellona, che dovrà vedersela in trasferta sul campo della neo promossa Leganes nel lunch match di sabato: i blaugrana non dovrebbero avere grande difficoltà nel prender i 3 punti.

Per quanto attiene gli altri match potete inserire in cinquina, abbiamo selezionato EibarSiviglia: il Siviglia è in un buon momento, e potrebbe allungarlo ancora andando a conquistare la vittoria esterna. A proposito di buoni momenti, lo è certamente per il Las Palmas: la vittoria interna sul Malaga è a portata di mano. Infine, chiudiamo con l’Atletico Madrid, che potrà sperare di recuperare posizioni vincendo – non è impossibile, anzi – contro lo Sporting Gijon.

Riassumendo, la cinquina è:

  • Leganes – Barcellona: 2
  • Atletico Madrid – Sporting Girjon: 1
  • Eibar – Siviglia: 2
  • Las Palmas – Malaga: 1
  • Espanyol – Real Madrid: 2

La cinquina così composta è quotata da Sisal 9.25. Se desiderate, potete anche puntare sul risultato esatto Leganes – Barcellona 0-2, quotato a 6.40.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.