La Liga fatica a macinare il solito duopolio Real MadridBarcellona, e ad approfittarne è il Villareal, storica capolista a quota 16 punti, tallonata in prossimità dal Barcellona (15), dal Real Madrid e dal Celta Vigo (14) e poco più distanti dall’Atletico Madrid (12). A tenere banco, nell’ultimo weekend, è stato tuttavia l’infortunio occorso a Leo Messi, che starà assente per almeno 2 mesi: poco male (forse) considerata la qualità della rosa blaugrana, ma un brutto segnale per Luis Enrique.

Passiamo ad ogni modo ai pronostici per il prossimo fine settimana, e cominciamo proprio dalla capolista, impegnata sul campo del Levante in trasferta. I 13 punti di distanza tra le due formazioni potrebbero farsi sentire e, a nostro giudizio, il Villareal non vorrà farsi scappare l’opportunità di allungare o mantenere la posizione: 2 fisso.

Per quanto concerne le big, il Barcellona viene ospitato da un Siviglia piuttosto malconcio, e che potrebbe faticare a tenere vivo l’entusiasmo. Anche in questo caso pronosticare il 2 è piuttosto intuitivo. L’altra principale big, il Real Madrid, è invece impegnata nello storico derby con l’Atletico (da giocare fuori dal tifo amico): il match si preannuncia piuttosto equilibrato, e alla fine potrebbe uscirne favorito proprio il team di Simeone. Cerchiamo allora di ottenere una buona quota con un 1X.

Tra le altre partite sulle quali scommettere, puntiamo gli occhi su Celta VigoGetafe, con i primi che potrebbero cogliere l’occasione di mantenersi in alta quota e – perché no – recuperare anche qualche posto: 1.

La quaterna è dunque presto fatta per il pronostico della settima giornata di Liga BBWA:

  • Celta Vigo – Getafe: 1
  • Siviglia – Barcellona: 2
  • Atletico Madrid – Real Madrid: 1X
  • Levante – Villareale: 2

La quaterna così formata è quotata 7.96. Puntando 10 euro, ne otterrete quasi 80. Come sempre, rinnoviamo l’invito a scommettere con prudenza e… in bocca al lupo!

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.