La 14ma giornata di Premier League conferma che la squadra di Conte potrebbe realmente esser diventata la favorita per il titolo. E conferma altresì l’imprevedibilità – nel bene o nel male – del Liverpool (capace di perdere 4-3 con il Bournemouth dopo esser stata in vantaggio per 3-1), le difficoltà del Manchester United, la buona spinta dell’Arsenal (a valanga 5-1 sul West Ham) e del Tottenham (5-0 sullo Swansea). Conferma, purtroppo, anche il rischio retrocessione del Leicester, sconfitto ancora una volta.

Per comprendere se i presupposti verranno o meno confermati dalla prossima giornata, bisogna solo attendere qualche giorno: la Premier League, giunta alla 15ma tornata, ci propone una 2-giorni di grandissima intensità, in cui spiccano diverse gare che potrebbero orientare in modo quasi certo l’intera stagione.

Partiamo – cronologicamente – dalla fine. Il Chelsea domenica ospita il West Bromwich Albion in un match che la vede ampiamente favorita. Favorita, almeno sulla carta, è anche la squadra di Klopp, con il Liverpool che dovrebbe avere la meglio sul West Ham. Difficile invece che il team di Mourinho possa battere il Tottenham, ma il pareggio non è certo risultato da escludere.

Con un passo indietro a sabato, City favorito sul Leicester, e Arsenal che dovrebbe ottenere un bottino pieno, in casa contro lo Stoke City.

Riassumendo:

  • Arsenal – Stoke City: 1
  • Leicester City – Manchester City: 2
  • Chelsea – West Bromwich Albion: 1
  • Manchester United – Tottenham: X
  • Liverpool – West Ham: 1

La multipla così composta è oggi quotata 13.61 su Sisal. Se preferite, potete anche puntare sul pronostico risultato esatto Arsenal – Stoke City 3-0, che sullo stesso bookmaker è attualmente quotato 8.70. In bocca al lupo e, come sempre, a risentirci alla prossima giornata di Premier!

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.