Dopo nove giornate di campionato, la Premier League ci offre l’invidiabile contesto di 5 squadre in soli 2 punti: Manchester City (20), Arsenal (20), Liverpool (20), Chelsea (19) e Tottenham (19), non solo hanno già staccato le inseguitrici di almeno 4 punti, ma hanno affermato di essere loro le migliori pretendenti al titolo, salvo un ritorno (improbabile) del Manchester United. Dunque, in attesa di comprendere se le 5 rivali terranno il passo o qualcuna si stancherà anzi tempo, vediamo come pronosticare quel che accadrà il prossimo weekend.

Cominciamo dalle sfide di sabato, che si preannuncia essere la giornata più ricca. L’Arsenal va a trovare il Sunderland nel lunch match che dovrebbe veder favoriti i gunners. Vittoria esterna, presumibile, anche per il Liverpool sul campo (comunque non semplice) del Crystal Palace. Ranieri sembra inoltre essere la vittima sacrificale del Tottenham, in una riproposizione del duello di vertice dello scorso anno, che questa volta dovrebbe premiare gli Spurs. Sempre nello stesso giorno, lo United va a caccia di gioie nel match interno, non certo impossibile, contro il Burnley. Concludiamo la nostra schedina con EvertonWest Ham: la vittoria interna è sicuramente il risultato più prevedibile.

Complessivamente, pertanto, abbiamo la possibilità di giocare:

  • Sunderland – Arsenal: 2
  • Manchester United – Burnley: 1
  • Tottenham – Leicester City: 1
  • Crystal Palace- Liverpool: 2
  • Everton – West Ham: 1

La schedina così composta viene quotata da Sisal a 7.98. Se lo volete, potete aumentare le vostre opportunità di vittoria scommettendo anche sul risultato esatto Manchester United – Burnley 1-0, che viene invece quotato a 6.90. Buona fortuna e a risentirci la prossima settimana!

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.