Premier League ricca di spunti quella che ci viene proposta nella sua 35ma tornata. In una delle ultime fatiche prima del termine del campionato, le attese non possono che essere incentrate sulle squadre di vertice. E, pertanto, puntiamo proprio su di loro per cercare di costruire una buona multipla con la quale speriamo di vedervi vincenti alla cassa.

Iniziamo dalla capolista Chelsea, attesa da un match abbastanza impegnativo sul campo dell’Everton. I blues sono sicuramente favoriti, ma puntiamo sull’esito non certo più pronosticabile – ma ben possibile – del pareggio tra le due formazioni, nel match di domenica 30 aprile alle ore 15.00. Qualche ora prima toccherà al Manchester United conquistarsi 3 punti importanti in zona europea sullo Swansea: match da non sottovalutare, ma i Reds, pur orfani di Ibra, dovrebbero riuscire a far propria la gara.

Altro match da non sottovalutare è sicuramente quello che vede opposto il Manchester City, in trasferta, sul campo del Middlesbrough: riteniamo che i citizens di Guardiola riusciranno comunque a ottenere i 3 punti. A proposito di vittorie esterne, occhi aperti sul Liverpool sul campo del Watford: la vittoria degli uomini di Klopp è ben pronosticabile, e riteniamo che al 90mo ci sarà un vantaggio esterno.

Infine, forse il match “della giornata”: tra Tottenham e Arsenal a spuntarla riteniamo possano essere gli uomini di casa, con gli Spurs che cercheranno di rilanciare le proprie speranze di buon posizionamento finale.

Riassumendo, la multipla è così composta:

  • Manchester United – Swansea City: 1
  • Middlesbrough – Manchester City: 2
  • Everton – Chelsea: 2
  • Tottenham – Arsenal: 1
  • Watford – Liverpool: 2

La cinquina così composta è quotata Sisal a 6.44. Potete inoltre integrare una nuova scommessa con il pronostico risultato esatto Manchester United – Swansea 1-0, quotato sullo stesso bookmaker a 8.00.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.