In attesa dell’avvio delle prossime competizioni internazionali calcistiche (il mese di giugno, ricordiamo, è periodo abbastanza denso di impegni – Coppa America & Europei), puntiamo l’attenzione sul torneo di tennis più celebre a disputarsi sulla terra rossa, il Roland Garros.

Pronostici Roland Garros Uomini

Il tabellone del Roland Garros maschile sembra sorridere al numero 1 del mondo, Djokovic, massimo favorito per la vittoria finale. Nole dovrebbe avere i primi tre turni molto agevoli (l’avversario più temibile sarà Delbonis…), mentre agli ottavi di finale incontrerà uno tra Tomic e Bautista Agut. Salvo sorprese, ai quarti dovrebbe vederserla con uno tra Ferrer e Berdych, mentre in semifinale probabile è l’incrocio con Nadal (ma attenzione alla mina vagante Thiem). Insomma, a nostro giudizio Nole è già in finale, e gli unici due che potrebbero rovinare tale percorso sono Nadal o la sorpresa Thiem, in semifinale.

Nella parte bassa del tabellone, gli equilibri sono più instabili. Se Murray pare favorito finalista, è anche vero che per farlo dovrà battere probabilmente Karlovic al terzo turno e Isner agli ottavi: due giocatori che, se sono in giornata di servizio-bomba, potrebbero creare ben più di qualche grattacapo. Ai quarti di finale ad attendere Murray dovrebbe essere uno tra Nishikori e Kyrgios, mentre in semifinale potrebbe esserci Raonic, Cilic o Wawrinka. Insomma, percorso ben più complesso di quello di Nole, ma la finale è alla portata di mano.

Il nostro pronostico è dunque quello di Djokovic vincente, quotato a 1.80, seguito da Murray a 5.00. Attenzione tuttavia agli insospettabili: Wawrinka vuole rinnovare la sorpresa dello scorso anno ed è quotato a 16.00. Thiem è in ottima forma e potrebbe rappresentare una vera e sorpresa a 33.00. Nadal, sempre competitivo sulla terra rossa, è oggi a 5.00.

Pronostici Roland Garros Donne

Se il tabellone maschile sembra essere destinato a replicare ancora una volta il binomio Djokovic – Murray, quello femminile offre molta più incertezza. Ad ogni modo, nella parte alta il nome di “peso” è sempre quello di Serena Williams, che dovrà comunque vedersela – probabilmente – con il filotto di avversarie rappresentato da Rybarikova, Pliskova, Mladenovic, Ivanovic, Azarenka, Kerber. Queste ultime due, potrebbero interrompere la sua strada verso la finale.

Nella parte bassa, favorita la Radwanska. Tuttavia, anche per la polacca le insidie non mancano di certo, e la presenza italiana non è irrilevante: Radwanska potrebbe incrociare la sua strada con Errani agli ottavi di finale, e con Vinci alle semifinali.

Il nostro pronostico rimane comunque verso la Williams, quotata a 3.25. Secondariamente, potrebbe esserci spazio per un successo di Azarenka 6.00 o Kerber 16.00. Se a prevalere dovesse essere una della parte bassa, la Radwanska sembra averne un pò di più, con quotazione a 25.00. Halep e Muguruza, con quotazione a 7.00 e a 10.00, attendono il proprio turno…

E gli italiani?

Gli italiani si presentano al Roland Garros non in splendida forma. Tuttavia, l’occasione è ghiotta, e la prestazione potrebbe farsi improvvisamente più apprezzabile. Scorrendo il tabellone maschile, l’unica testa di serie è Fabio Fognini. L’avversario al primo turno è già ostico (Granollers) e probabilmente anche più difficile di quanto possa poi affrontare in un eventuale secondo turno (Berankis / Mahut), mentre al terzo turno arriverebbe Nadal. Tra gli altri, primo turno arduo per Fabbiano, contro Feliciano Lopez, mentre sarà partita del cuore e del coraggio tra i non più giovanissimi Lorenzi e Berlocq. Seppi se la vedrà con il talentuosissimo e irregolarissimo Gulbis (come in tutti i match del lettone, l’impressione è che sarà quest’ultimo ad essere pardone del proprio destino). Nella parte bassa, match d’esordio difficile per Bolelli contro Nishikori, e per Cecchinato contro Kyrgios.

Nel tabellone femminile, esordio quasi impossibile per Knapp contro Azarenka, mentre maggiori chance ci sono per la Giorgi, contro la Lim. Al secondo turno, match di potenza contro la Kerber. Nella parte bassa del tabellone, Roberta Vinci se la vedrà con la Bonderenko, mentre Sara Errani giocherà contro la Pironkova. Due match alla portata…

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.