La Serie A arriva alla quarta giornata con l’Inter in testa a punteggio pieno e, a distanza di 2 punti, un folto gruppo di inseguitori. Ma continuerà la buona scia di risultati dei nerazzurri?

La trasferta che la squadra di Mancini dovrà incontrare nella quarta giornata di campionato non è delle più semplici, considerato che Icardi & co. dovranno vedersela con il Chievo, che sta dimostrando una rinnovata solidità particolarmente convincente. A 7 punti, sotto di 2 lunghezze dalla capolista, gli uomini in giallo blu sogneranno il sorpasso e l’approdo in cima alla classifica. Non sarà facile, ma la gara è comunque molto aperta: puntiamo sull’X2.

A proposito di milanesi, il Milan, uscito sconfitto dal derby, cerca il pronto riscatto contro il Palermo, che a fatica ha ottenuto un pareggio casalingo con il Carpi. Riteniamo che gli uomini di Mihajlovic abbiano il giusto ritmo per far propria la partita e riprendere una corsa abbastanza stentata in questa prima parte di calendario.

Tra le altre partite sulle quali puntiamo la scommessa, RomaSassuolo: il match si preannuncia spettacolare e ricco di gol, e noi investiamo con un bell’Over. Sfida di bassa classifica è quella tra Bologna e Frosinone, uniche squadre ancora a zero punti: crediamo che i rossoblu abbiano qualche carta in più da giocare e, a tal fine, puntiamo su un 1 fisso. Infine, occhi apertissimi su GenoaJuventus: i bianconeri cercano di uscire dalla crisi di risultati (1 solo punto in 3 gare), ma lo faranno su un campo non semplicissimo. A nostro giudizio, ci sono i margini per una nuova X.

Dunque, riassumiamo i pronostici serie a della quarta giornata:

  • Chievo – Inter: X2
  • Milan – Palermo: 1
  • Genoa – Juventus: X
  • Roma – Sassuolo: Over
  • Bologna – Frosinone: 1

In tutto la cinquina è quotata 26.28. Scommettendo 5 euro riusciremmo a portare a casa un bottino di 131.38 euro. Buona scommessa!

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.