Alle 22.00 del 24 Giugno 2014, si affrontano Grecia e Costa d’Avorio, per l’ultima gara del gruppo C di Brasile 2014.

In Contemporanea giocheranno Giappone e Colombia, con i colombiani già sicuri del passaggio del turno, quasi sicuramente come prima del girone. La Grecia, che non ha ancora segnato un gol, ha un solo punto, gli ivoriani 3.

<h3

La vittoria della Grecia è pagata a 3.70, il pareggio a 3.40 e la vittoria della Costa d’Avorio a 2.00.
Il Goal di entrambe le squadre è pagato a 1.80, non si tiene quindi conto che l’attacco della Grecia è stato fin qui praticamente inesistente.

La nostra giocata è la vittoria della Costa d’Avorio, con un risultato con pochi goal.

RISULTATO ESATTO GRECIA COSTA D’AVORIO 0-1= pagato a 6.75 oppure 0-2 sempre a favore degli ivoriani pagato a 9.00.

Il pronostico di questa partita vede favorito gli africani, più che per il gioco espresso, per il non gioco della Grecia che fini qui è apparsa la squadra meno pericolosa di tutto il Mondiale.

Alla Costa d’Avorio basta anche un pareggio per il passaggio del turno, con un vittoria con 2 o più reti di scarto e una sconfitta della Colombia ad opera dei giapponesi sarebbe prima.

La seconda classificata di questo girone incontrerà la vincente del gruppo D in cui sono inseriti gli azzurri.

Ultime notizie sulla Grecia.
Nelle prime due giornate di questo mondiale il 4-4-2 di Santos è apparso il metodo più difensivo e lento del mondiale. Con Mitroglu solo a fare reparto e l’altro attaccante Samaras più impegnato a costruire gioco, l’attacco della Grecia è risultato sterile, come era previsto, tanto da non riuscire a segnare neanche un rete.
Contro la Costa d’Avorio non ci sarà lo squalificato Katsouramis, il centrocampista del Paok Salonico ha infatti rimediato uno stupido cartellino rosso che ha praticamente rovinato la gara della Grecia contro il Giappone.

In dubbio Kone affaticato nell’ultima gara, in attacco potrebbe giocare Gekas dal primo minuto.

Ultime notizie sulla Costa D’avorio.
Notizia dell’ultima ora è che Yaya e Kolo Tourè hanno lasciato il ritiro della nazionale per la notizia della morte del loro fratello minore di 28 anni avvenuta per causa ancora da accertare a Manchester.
La federazione ivoriano non ha comunicato la data del loro rientro. Per la formazione, fin qui Lamouchi ha dosato le forze di Drogba entrato sempre a partita in corsa.
Contro la Grecia sarà sicuramente della partita, supportato da Gervinho che avrà il compito di spezzare le trame della difesa della Grecia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.