L’Inter deve tornare a vincere in casa contro il Verona, di seguito il pronostico della nostra redazione.

Pronostico Inter-Verona, Serie A 25 aprile 2021

Dopo i due pareggi esterni a Napoli e La Spezia, l’Inter deve tornare a vincere in casa contro l’Hellas. I punti in palio, per i neroazzurri potrebbero significare un passo avanti verso lo scudetto. Mentre per gli scaligeri cercano un importante ritorno alla vittoria. A San Siro i favoriti sono comunque i padroni di casa, e Handanovic -in particolare dopo l’errore di La Spezia- vorrà tornare a mantenere la propria porta inviolata.

Conte dovrebbe confermare gli undici titolarissimi o quasi. Hakimi a destra e Perisic a sinistra, Brozovic in cabina di regia affiancato da Barella. Sensi insidia Eriksen e davanti i soliti Lautaro e Lukaku, a secco di gol da ormai tre partite consecutive.

Juric invece, dovrebbe rilanciare Zaccagni dal primo minuto, già entrato bene contro la Fiorentina. Con lui Barak alle spalle di Lasagna, sempre ispirato quando gioca a San Siro. Al centro della difesa dovrebbe trovare spazio Magnani e a centrocampo Tameze.

Inter-Verona, probabili formazioni:

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic; Lautaro, Lukaku All. Antonio Conte

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawinowicz, Magnani, Di Marco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Zaccagni, Barak; Lasagna All. Ivan Juric

Inter-Verona, dove vederla in tv:

Il match di San Siro, sarà trasmessa dai i canali Dazn, a partire da domenica alle ore 15:00. Anche in versione streaming tramite app.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SU TUTTE LE PARTITE DI SERIE A PER POTER REALIZZARE LA TUA SCHEDINA VINCENTE

Questo sito utilizza cookie
Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa i relativi pulsanti per accettare tutti o solo i cookie necessari.
Necessari
Preferenze
Statistici
Marketing