Ultima sfida degli ottavi di finale di Brasile 2014 tra Belgio e Usa, si gioca il 1 Luglio alle 22 all’Arena FOnte Nova di Salvador.

Il Belgio ha vinto il girone H, 3 vittorie, 9 punti, 4 goal fatti e 1 subito.

Uno Score niente male per una delle nazionali più attese con i giovani pià promettenti nel panorama europeo degli ultimi 10 anni.

Gli Stati Uniti di Jurgen Klinsmann hanno invece strappato il pass per gli ottavi conquistando il secondo posto nel girone vinto dalla Germania. 1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta per gli americani, con 4 goal fatti e 4 goal subiti.

Bisogna andare indietro sino al 1° Mondiale, quello del 1930, per trovare una sfida ufficiale tra Belgio e Stati Uniti, 84 anni fa hanno vinto gli americani per 3 a 0.
Per le sfide dei giorni nostri 2 amichevoli, entrambe vinte dal Belgio per4 a 2 nel 2013 e per 1 a 0 nel 2011.

Quote e pronostico.

La vittoria del Belgio è pagata 1.90, il pareggio a 3.40, la vittoria degli Stati Uniti a 4.50. La vittoria del Belgio già dal primo tempo, Belgio / Belgio è quotata a 3.00, il pareggio nel primo tempo con successiva vittoria del Belgio, Pareggio / Belgio è invece quotata a 4.80.

Una rimonta degli Stati Uniti o del Belgio sono quotate rispettavimente Stati Uniti / Belgio 24.00 Belgio / Stati Uniti 50.00.

Il Belgio vincerà sicuramente anche se la partità potrebbe risolversi nel finale e con pochi gol. Giochiamo sul risultato esatto, 1 a 0 del Beglio pagato a 6.00, 2 a 0 pagato a 8.00, 2 a 1, pagato ad 8,50.

Gli Stati Uniti potrebbero fare un gol per poi essere superati dal Belgio nella ripresa.

Ultime notizie su Belgio e Stati Uniti.

Il Belgio sin qui è apparso come una nazionale molto concreta. Pur concedendo qualcosa agli avversari, gli uomini di Wilmots, hanno sempre portato a casa il risultato.
Hanno rimontato l’Algeria nella prima partita ed  hanno punito, con identito risultato di 1 a0 prima la Russia e poi la Corea del Sud.

Gli Stati Uniti stanno invece dimostrando che il loro movimento calcistico, il Soccer, sta coinvolgendo le nuove generazioni e questo mondiale, con il grande lavoro degli ultimi anni di Klismann, può rappresentare uno spartiacque tra le prime stelle che sono andate a giocare nei campionati importanti, Dempsey su tutti, e le nuove leve che potranno aiutare in futuro il calcio a stelle e strisce.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.