Repubblica Ceca-Inghilterra arriva con una situazione di classifica che in pochi avrebbero immaginato, e cioè con l’Inghilterra seconda e ancora non certa della qualificazione e i cechi sorprendentemente primi, capaci prima di stendere la Scozia e poi di imbrigliare la senza dubbio più accreditata Croazia.

Si decide tutto a Wembley, in 90 minuti che con un pari potrebbero accontentare entrambe le squadre e lascerebbe a Croazia-Scozia il compito di assegnare il 3° posto che varrebbe, forse, la qualificazione agli ottavi.

Nonostante le premesse, il pareggio non è comunque un risultato scontato: l’Inghilterra non può accontentarsi del 2° posto in vista degli ottavi di finale e deve fornire risposte convincenti ai suoi tifosi, mentre la Repubblica Ceca certo cercherà di controllare gli attacchi avversari e ripartire ma non potrà comunque permettersi 90 minuti di assedio. Nel girone di EURO 2020 dove si è segnato meno – 5 gol in 4 partite, una media di uno ogni 72 minuti – gli episodi potrebbero essere decisivi e cambiare il destino delle due squadre in campo.

Repubblica Ceca-Inghilterra, probabili formazioni

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Kral, Darida; Masopust, Soucek, Jankto; Schick

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Walker, Stones, Mings, Trippier; Phillips, Rice, Mount; Foden, Kane, Sterling