Crotone ultimo e ormai retrocesso in trasferta a Roma, di seguito il pronostico della nostra redazione.

Pronostico Roma-Crotone, Serie A 9 maggio 2021

Il Crotone di Cosmi non ha più obbiettivi, se non evitare brutte figure nelle ultime 4 partite. La Roma di Fonseca invece -che andrà via a giugno- non può più raggiungere la zona Europa League ma deve difendere il piazzamento in Conference League dagli attacchi del Sassuolo. Nonostante non vincano da quattro partite i giallorossi sono favoriti, ma la gara di certo promette emozioni e gol da entrambe le parti, viste le due difese deficitarie.

Fonseca dovrà rinunciare a Mancini squalificato, allora al centro della difesa spazio a Fazio con Smalling leggermente spostato verso destra. In porta, senza Pau Lopez, ancora Mirante. Sulle corsie potrebbero avere chance di giocare Bruno Peres e Santon. Menre davanti Borja Mayoral è in vantaggio su Dzeko.

Cosmi invece nel suo 3-5-2 dovrebbe riuscire a fare affidamento su Cigarini in cabina di regia. Al suo fianco Messias e Benali. A guidare la difesa Magallan, mentre davanti l’ormai consueta coppia Ounas-Simy.

Roma-Crotone, probabili formazioni:

Roma (3-4-2-1): Mirante; Smalling, Fazio, Ibanez; Peres, Villar, Cristante, Santon; Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral All. Paulo Fonseca

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Magallan, Golemic; Pereira, Messias, Cigarini, Benali, Molina; Ounas, Simy All. Serse Cosmi

Roma-Crotone, dove vederla in tv:

Il match in programma domenica alle ore 18:00 allo stadio Olimpico, sarà visibile sui canali Sky. Anche in streaming tramite l’app Sky Go.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SU TUTTE LE PARTITE DI SERIE A PER REALIZZARE LA TUA SCHEDINA VINCENTE

Questo sito utilizza cookie
Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa i relativi pulsanti per accettare tutti o solo i cookie necessari.
Necessari
Preferenze
Statistici
Marketing