Pronostico Udinese-Napoli, Serie A 10 gennaio 2021

10 gennaio 2021
ORE
15:00
Serie A
VS

schedina pronta

1X2 Finale:
2
Quota:
GOL/NOGOL:
GOL
Quota:
UNDER/OVER:
2.5 over
Quota:
RISULTATO ESATTO:
1 - 2
Quota:

Napoli in cerca di riscatto in casa dell’Udinese, di seguito il pronostico della nostra redazione.

Pronostico Udinese-Napoli, Serie A 10 gennaio 2021

Dopo la sconfitta interna contro lo Spezia, il Napoli di Gattuso vuole immediatamente riprendere la propria corsa verso la zona Champions. Davanti i bianconeri dell’Udinese, che non trovano la vittoria dallo scorso 12 dicembre. Gli azzurri creano spesso e volentieri molte occasioni da gol, anche se troppe volte a mancare è la precisione sotto porta. Gli uomini di Gotti però quest’anno faticano a tenere la porta chiusa. Ed è quindi logico aspettarsi uno o più gol partenopei.

Gotti si affiderà al suo classico 3-5-2. A centrocampo Arslan potrebbe tornare dal primo minuto, dopo il gol in extremis contro il Bologna. Insieme a lui Da Paul e Pereyra. Con gli esterni presidiati da Larsen e il sorprendente Zeegelaar. In attacco senza Okaka, Pussetto e Forestieri. La scelta ricadrà obbligatoriamente su Lasagna e Nestorovski.

Gattuso invece confermerà il suo 4-2-3-1. In porta nell’usuale ballottaggio tra Ospina e Meret, dovrebbe avere la meglio il colombiano. Senza Koulibaly in difesa, ancora spazio per Maksimovic. Così come in attacco senza Mertens e Osimhen, toccherà a Petagna. Alle sue spalle: Insigne, Zielinski e Politano.

Udinese-Napoli, probabili formazioni:

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Nestorovski, Lasagna All. Luca Gotti

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj; Bakayoko, Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Petagna All. Gennaro Gattuso

Udinese-Napoli, dove vederla in Tv:

Il della Dacia Arena tra Udinese e Napoli, sarà visibile sui canali Sky. Anche in versione streaming tramite l’app Sky Go.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SU TUTTE LE PARTITE DI SERIE A PER REALIZZARE LA TUA SCHEDINA VINCENTE